facebook facebook twitter twitter google plus google plus instagram instagram

Il territorio

L’autenticità di un vino non nasce solo dalle uve, ma nasce anche dal territorio. I vini della Cantina Sociale di Barletta hanno la loro origine nella pianura pugliese, nella zona compresa tra Tavoliere delle Puglie e il territorio pianeggiante stretto tra le Murgie e il Mare Adriatico. È una tradizione vinicola millenaria quella che caratterizza la Regione, vicina ai Greci, e dove nei tempi antichi la cultura e la coltura della vite approdò per prima, diffondendosi poi in tutta Europa. 

Castelli, cattedrali, borghi e resti archeologici raccontano la storia delle diverse dominazioni, testimonianza di un fertile terreno su cui approdare, dove il sole e il clima mediterraneo hanno favorito lo sviluppo della viticoltura. La vegetazione di ogni chicco d’uva è il risultato del perfetto connubio tra sole e vento, tra inverni non troppo rigidi ed estati calde e fresche. 

Un territorio unico che vanta vette di sapore e qualità con il vino DOC Rosso Barletta, che si ottiene con uva di troia, sangiovese e Montepulciano.

Si rinnova l’attesissimo appuntamento annuale con la celebre kermesse vitivinicola di scena a Verona dal 9 al 12...
Rosso Barletta DOC
Azienda Ettari 18,00 - Altitudine: 250 metri s.l.m. Terreno calcareo di medio impasto. I vigneti sono allevati a...